140 Views

29 Maggio 2008
Grande successo per il Progetto “Chimera”

Grande successo per il Progetto “Chimera”, organizzato da Teletruria per promuovere la raccolta fondi in favore della L.I.L.T, la Lega italiana lotta contro i tumori - sezione di Arezzo, che, con i soldi raccolti, istituirà borse di studio per due medici aretini e una campagna di prevenzione indirizzata agli studenti delle superiori della provincia. L’iniziativa, una non stop che si è tenuta  il 24 maggio dalle 11.30 alle 19, ha avuto tra i protagonisti Coldiretti Arezzo che ha coordinato la  vendita e la degustazione dei prodotti agroalimentari di eccellenza del territorio aretino. Nell’occasione l’organizzazione agricola ha raccolto le adesioni alla Fondazione Campagna Amica e ha illustrato ai consumatori  i benefici dell’entrare a far parte della più importante “comunity” che vuole un’agricoltura di qualità, accessibile, rispettosa dell’ambiente e della salute dei cittadini. Presso lo stand di Coldiretti Arezzo, anche la promozione al decreto ministeriale anti-frode, che rende obbligatoria l’etichettatura dell’olio, a garanzia dell’origine reale del prodotto. Questione affrontata anche dal direttore Claudio Massaro, ai microfoni di Teletruria.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

CONTRIBUTI PUBBLICI RICEVUTI NEL 2021 DA COLDIRETTI AREZZO

CONTRIBUTI PUBBLICI RICEVUTI NEL 2021 DA COLDIRETTI AREZZO DA CCIAA Arezzo – Siena, contributo di € 14.000 per Progetto “Strategie e sostegno del comparto agroalimentare della provincia di Arezzo – Valorizzazione, promozione e tutela

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi